PRENOTA CON 10€Blocca la prenotazione con 10€ e saldi prima della partenza

I Mercatini di Natale offrono tantissime idee per come addobbare l’albero di Natale

Quella dell’albero di Natale è una delle tradizioni più importanti legate alla festività dicembrina. A partire dall’8 dicembre, giorno dell’Immacolata, migliaia di famiglie provvedono alla decorazione dell’abete con festoni, palline colorate e luci. Si tratta di un’usanza antichissima, ancor più di quella del presepe, allestito per la prima volta da Francesco d’Assisi nel 1223.

Come addobbare l'albero di Natale all'esterno

La decorazione dell’albero, da sempre considerato un simbolo della vita, risale all’antichità e non è dunque legata alla tradizione natalizia. Le popolazioni germaniche solevano anticamente decorare gli alberi con nastri colorati e fiaccole, a cui corrispondevano altrettanti spiriti. L’albero entrò a far parte dei costumi cristiani soltanto nel Medioevo, quando divenne un elemento della simbologia religiosa.

L’utilizzo simbolico dell’albero in epoca moderna è datato 1441, quando a Tallin, capitale dell’Estonia, venne per la prima volta addobbato un enorme albero che, in tale occasione, servì per promuovere la ricerca amorosa dell’anima gemella. Pare che il primo albero ufficialmente natalizio comparve nel 1510 nella città di Riga, quando proprio in occasione della festa religiosa si pensò di decorare un abete. Sessant’anni dopo, a Brema, per festeggiare il Natale un albero veniva addobbato con nastri colorati e frutta secca.

In Italia il primo albero di Natale comparve nell’Ottocento quando la regina Margherita di Savoia, consorte di Vittorio Emanuele II, decorò un albero nel palazzo del Quirinale, proprio in occasione del Natale. Il vero e proprio boom si ebbe però soltanto a partire dagli anni Cinquanta e, da allora, l’albero è divenuto, in contrapposizione al presepe, il simbolo della deriva consumistica del Natale. In tutti i mercatini di Natale che si svolgono ogni anno in tutte le parti del Modo è possibile trovare tantissime decorazioni che permetteranno al vostro albero di Natale di essere sempre più unico.

Al di là delle origini dell’usanza e delle interpretazioni, quella dell’albero di Natale rimane una delle tradizioni più amate, soprattutto dai più piccini che, arrivate le feste, si divertono a riempirlo di decorazioni. Nonostante, come abbiamo visto, l’albero di Natale sia parte di un costume antichissimo, oggi risente anch’esso dei cambiamenti della moda e, ogni anno occorre badare alle nuove tendenze. Se volete che la vostra casa rispecchi le novità della moda 2014, ecco per voi alcuni consigli su come addobbare l’albero di Natale.

Come addobbare l'albero di Natale

Il Natale, si sa, ha dei colori caratteristici che sono, prevalentemente, il verde, il rosso e l’oro. Se non vi piace uscire dal coro e preferite un albero tradizionale, ma elegante e di classe allora acquistate decorazioni di questi colori. Gli addobbi più indicati saranno palline, nastri, campanelle e fiocchi, da abbinare, ovviamente, ad un buon sistema di illuminazione. Per evitare un effetto un po’ kitsch, è consigliabile optare per luci di colore bianco o giallo e scartare quelle di colori differenti.

Le lucine colorate saranno invece più indicate nel caso in cui prepariate un albero monocromatico. Tra i colori da preferire, oltre a quelli indicati, vi sono anche l’argento, l’azzurro e il rosa. In questo caso il vostro sarà certamente un albero meno consueto, ma ugualmente elegante.

Per chi preferisce le atmosfere un po’ retrò e ama gli ambienti rustici, la decorazione consigliata è quella di pasta di sale o di marzapane. Non ne troverete facilmente in vendita. In entrambi i casi dovrete essere voi stessi a preparare le paste e, con l’aiuto di un tagliabiscotti, scegliere le decorazioni più indicate. Prima di procedere alla cottura, premuratevi di fare un piccolo foro su ogni decorazione. Quando la decorazione sarà pronta infilerete in ogni foro un nastrino colorato, che servirà per appendere la decorazione all’albero.

Oltre alle decorazioni più comuni, in negozi specializzati troverete decine di idee per rendere il vostro albero di Natale davvero speciale. Tra gli addobbi che andranno di moda il prossimo anno vi sono quelli in cartone colorato e quelli in latta, dal sapore un po’ vintage.

Insomma, come l’intera casa, anche l’albero dovrà riflettere la vostra personalità. Badate dunque alle tendenze ma, soprattutto, ai vostri gusti e a quelli dei vostri cari. Solo così il Natale sarà davvero speciale.

The following two tabs change content below.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.