PRENOTA CON 10€Blocca la prenotazione con 10€ e saldi prima della partenza

Sachertorte: la leggendaria torta di Vienna

Sachertorte: la leggendaria torta di Vienna

Durante le fredde e spesso nevose giornate invernali in cui si visitano i mercatini di Natale fare una sosta in un bar per mangiare qualcosa e soprattutto scaldarsi è d’obbligo!
Il più rinomato caffè per questo tipo di torte è sicuramente il Caffè Sacher a Vienna dove si può gustare l’originalissima Sachertorte, la più famosa torta al cioccolato al mondo.
Infatti tutti la conoscono ma forse non tutti sanno che le torte vendute nelle pasticcerie sono solo delle imitazioni dell’originale Sachertorte, protetta da marchio di fabbrica.

Le origini di questa torta, ormai leggendarie, risalgono alla prima metà del 1800 quando un apprendista pasticcere alla corte dell’allora principe di Vienna si trovò a sostituire il maestro nella preparazione di un dessert per ospiti importanti: Franz Sacher inventò una delicata torta al cioccolato farcita con marmellata di albicocche leggermente speziata, ulteriormente ricoperta di uno strato di glassa al cioccolato.
Il successo fu immediato e il nome della torta si diffuse molto rapidamente tra le case dell’alta nobiltà, prima e della borghesia, poi; e proseguì nel corso degli anni fino a raggiungere il successo e la diffusione che oggi conosciamo.
A Vienna ancora oggi l’originale Sachertorte si contraddistingue per l’utilizzo esclusivo di prodotti naturali e per la mancanza di conservanti.
Presso il Caffè Sacher la torta – composta da due strati di “pasta di cioccolato”, una specie di pan di spagna al cioccolato, divisi da uno strato di marmellata – vi verrà servita accompagnata da panna montata e da una tazza di tè.

The following two tabs change content below.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.