PRENOTA CON 10€Blocca la prenotazione con 10€ e saldi prima della partenza

Cucina di Oslo

Nelle case norvegesi le tradizioni culinarie sono tenute vive soprattutto nel periodo natalizio. Il cenone della Vigilia è infatti il pasto più importante dell’anno. Il menu però varia a secondo della regione in cui ci si trova, per cui nel nord e nel sud la tradizione sarà rappresentata dal merluzzo, mentre nella parte settentrionale della regione dei fiordi piuttosto dal baccalà. Nel resto della Norvegia dei fiordi si usa preparare per lo più costine d’agnello salate, mentre nella Norvegia orientale vengono cucinate preferibilmente costine di maiale alla griglia.

In generale comunque, il piatto per eccellenza del Paese è il pregiato salmone norvegese, esportato in gran parte d’Europa, che costituisce perciò una risorsa economica molto importante per l’intera Norvegia. Altri piatti tipici sono le zuppe e il rotolo di carne. Tra gli ingredienti spesso adoperati ci sono le patate, utilizzate ad esempio nella preparazione di piatti tipici come il “lefse” di patate.

Per quanto riguarda Oslo, ovviamente i piatti tipici sono legati alla sua antica e profonda tradizione marinaresca. Innanzitutto c’è il salmone, da mangiare affumicato o alla griglia, ma sono molto amate anche altre varietà ittiche, come il merluzzo, il pesce gatto, le aringhe, i molluschi e i gamberetti. Vanno molto anche le preparazioni a base di carne, in particolare di alce, renna e cervo, che hanno certamente un sapore forte, però spesso ingentilito dalla salsa di panna acida. Degna di nota è anche la carne essiccata, che a Oslo prende la forma di prosciutto o salsicce, accompagnata magari dal buonissimo “geitost”, un formaggio dolce a base di latte vaccino e caprino. Per gustare al meglio queste pietanze è consigliabile pasteggiare con la prelibata birra locale o assaggiare la squisita acquavite di Oslo.

L’acquavite è la bevanda preferita per accompagnare le ricche pietanze natalizie e può essere tranquillamente considerata la bevanda nazionale norvegese. La particolarità che la rende unica è la distillazione dell’alcool dalle patate! La più conosciuta di tutte è la Linie-aquavit, che viene trasportata dalla Norvegia all’Australia e viceversa al solo scopo di ottenere un liquore affinato nelle migliori condizioni. Il nome Linie deriva proprio dal fatto che nel trasporto venga attraversata la linea  dell’Equatore!

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.