PRENOTA CON 10€Blocca la prenotazione con 10€ e saldi prima della partenza

Cosa vedere a Colmar

Colmar è una delle più deliziose cittadine d’Alsazia. Ha una posizione geografica ideale, proprio al centro della regione e poco distante sia da Strasburgo, sia da Friburgo.

Una delle zone più suggestive della città è la Piccola Venezia, il tipico quartiere sull’acqua che quasi tutte le città alsaziane con due o più canali possiedono. In rue Turenne si può salire sulle piccole imbarcazioni a fondo piatto e, navigando sulle calme acque che attraversano le vecchie case a graticcio ancora perfettamente conservate (dette maisons à colombages), si può ammirare la tipica architettura alsaziana da un’angolatura davvero unica.

La città vecchia è una miniera di interessanti edifici, la maggior parte dei quali visitabili in assoluta tranquillità, visto che il centro cittadino è area pedonale. Qui si trovano la Casa Pfister, la Cattedrale e l’omonima piazza, la chiesa di St. Martin, il porto turistico, l’antico ospedale, il castello sull’acqua, la Ex-dogana. Quest’ultima, detta Koifhus, si erge sulla Place de l’Alsacienne ed è un edificio antico, che conserva ancora le decorazioni in stile Burgundi, l’antica tribù germanica nativa della zona. All’ingresso nord della città è posta una replica della Statua della Libertà, costruita nel 2004 e alta 12 metri, opera dello scultore Auguste Bartholdi, nato proprio a Colmar.

Uscendo da Colmar ci si può inoltrare nella campagna alsaziana percorrendo la famosa strada dei vini, che corre sulla riva ovest del Reno in direzione di Strasburgo e conduce, per le degustazioni, fino ai piedi dei Vosgi, vicino ai confini svizzero e tedesco.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.