PRENOTA CON 10€Blocca la prenotazione con 10€ e saldi prima della partenza

Mercatino di Natale a Bruxelles 2014

Gioiello turistico comodamente adagiato sui colli St.Michielsberg, Koudenberg, Warmoesberg, Kruidtuin, Kunstberg, Zavel e St.Pietersberg, Bruxelles è nota principalmente per essere capitale del Belgio e sede del Parlamento europeo.

bruxelles_mercatini_natale

La città, situata quasi al centro del paese a circa 13 metri sopra il livello del mare, ha una superficie di poco oltre 160 km² e, da un punto di vista strettamente storico-antropologico, ha radici antichissime. Nata come punto di incrocio tra Colonia e l’incantevole Bruges, Bruxelles vide la luce già nel VI secolo d. C. per volere del vescovo di Cambrai.  Nei secoli successivi la città è stata protagonista di eventi di grande rilevanza storica. Tra questi le vicende che sfociarono nella politica repressiva e sanguinaria del Duca d’Alba e il bombardamento del 1695 avvenuto per volere di Luigi XIV.

Oggi Bruxelles è una delle capitali europee più amate dai turisti. Al prestigio internazionale dovuto all’ospitare importanti istituzioni dell’Unione Europea, si accompagna la nomea di città d’arte. La lunga lista di monumenti, palazzi storici, parchi, teatri e chiese rende tale reputazione ampiamente meritata.

Non esiste un periodo dell’anno preferibile per visitare il Belgio e la sua capitale. Bruxelles conserva il suo fascino in ogni stagione. Tuttavia, a coloro che desiderino ammirare Bruxelles nel pieno del suo splendore e respirarne appieno il fascino ammaliatore, si consiglia di prenotare le proprie vacanze nel periodo natalizio. Durante il Natale Bruxelles acquista uno charme particolare. La città, interamente rivestita di decorazioni tipiche, ospita infatti uno dei mercatini natalizi più famosi d’Europa, visitato ogni anno da migliaia di turisti accorsi da ogni angolo del mondo.

mercatini a bruxellesQuali sono le principali attrazioni dei mercatini di Natale di Bruxelles? È presto detto.  In un romantico percorso di oltre due km potrete ammirare caratteristici stand in legno dove è possibile degustare leccornie al cioccolato, i deliziosi speculoos (biscotti alla cannella), il golosissimo gracht brood (dolce ricoperto di zucchero caramellato), crêpes e frittelle. Dopo aver riempito la pancia e assaggiato parte delle meraviglie gastronomiche della cucina belga potrete divertirvi volteggiando sull’enorme pista di pattinaggio oppure ammirare il paesaggio sulla ruota panoramica. Lungo il percorso che va Dalla Grand-Place al Marché-aux-Poissons troverete centinaia di stand dove potrete anche acquistare graziosi souvenir e prodotti artigianali.

La capitale belga offre anche decine di soluzioni di pernottamento. Non sarà difficile trovare un hotel a Bruxelles che corrisponda al budget che avete deciso di investire e a tutte le altre vostre esigenze. Esistono tantissimi siti su cui prenotare, come www.expedia.it, dove troverete alberghi di tutti i tipi e per tutte le tasche sia nel centro cittadino, nei pressi delle più importanti attrazioni turistiche, che in zone più decentrate.

I mercatini di Natale non sono, come immaginerete, l’unico motivo per visitare una città come Bruxelles. Questa che, a detta di molti, è l’anima del Belgio, ospita infatti decine di opere d’arte che testimoniano appieno la ricca storia del paese. Tra le più famose vi consigliamo di non perdere la bellissima Cattedrale di San Michele (precisamente Concattedrale di San Michele e Santa Gudula), una chiesa in stile gotico che per molte caratteristiche architettoniche e per il fascino che emana non potrà non ricordarvi la più celebre Notre Dame de Paris.

Sulla Grand Place, patrimonio dell’Umanità secondo l’Unesco, troverete poi alcune delle attrazioni cittadine più importanti. Tra queste il Palazzo Comunale, opera del Quattrocento, la Maison du Roi e le pittoresche case delle corporazioni. La piazza è inoltre sede di alcune delle manifestazioni tipiche più importanti dell’intero Belgio. Nel mese di luglio è possibile assistere alla rievocazione storica denominata Ommegang alla quale partecipano ogni anno migliaia di comparse. Imperdibile è poi la famosissima Infiorata, che ha luogo ogni due anni in occasione delle festività dell’Assunzione della Vergine (15 agosto). In tale circostanza la piazza viene completamente ricoperta da coloratissimi tappeti di fiori. Un evento unico da non perdere.

The following two tabs change content below.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.