PRENOTA CON 10€Blocca la prenotazione con 10€ e saldi prima della partenza

4 dolci natalizi viennesi

Dolci natalizi viennesi

 

Freddo pungente, luminarie, parchi deserti e ricoperti di brina e gelo, una caffetteria con prodotti di pasticceria elegantemente esposti in vetrina, una musica in lontananza, quasi sicuramente un valzer: questa è Vienna, maestosa capitale dell’Impero Asburgico, che durante il Natale si veste di magia e incanto. Andiamo insieme alla sua scoperta, facendo un virtuale tour nei dolci natalizi viennesi che non dovete anzi, non potete, proprio perdervi!

4 dolci natalizi viennesi: Sacher Torte

Dolci natalizi viennesi- la torta SacherPartiamo sicuramente da un classico, una torta che viene preparata e amata non solo durante il periodo natalizio, ma anche durante il resto dell’anno. La torta Sacher o Sachertorte come si dice in tedesco è probabilmente la torta al cioccolato più famosa al mondo. Guarnita con una glassa di cioccolato e arricchita con uno strato di confettura alle albicocche proprio al centro, è una delle torte più apprezzate anche al di fuori di Vienna. La sua fama la precede da quando nel 1832 l’apprendista pasticcere Franz Sacher (da cui poi la torta ha preso il nome) di soli 16 anni l’ha creata, utilizzando elementi semplici ma creando comunque un dolce magnifico.

La ricetta della Sacher Torte è ancora oggi custodita gelosamente nella città in cui è nata e pare che solo due Hotel di Vienna si contendano il primato di preparare proprio l’originale: l’Hotel Imperial e l’Hotel Regina. Un segreto così custodito e importante che i due hotel sono spesso anche ad azioni legali per il possesso della ricetta originale!

Un consiglio su dove assaggiarla? Al Café Sacher, interno all’omonimo hotel, per vivere anche la tipica atmosfera delle caffetterie viennesi.

4 dolci natalizi viennesi: Vanillekipferln

I Vanillekipferln sono sicuramente i biscotti tipici più famosi di Vienna durante il periodo natalizio. Si tratta di biscotti alla vaniglia a forma di cornetti fatti con la base di pasta frolla: farina, burro, zucchero e mandorle tritate. Vengono serviti ricoperti di zucchero a velo vanigliato!

Questi biscotti natalizi sono sicuramente un classico della tradizione austro-tedesca, ma la loro fama è uscita dai confini territoriali tanto da arrivare fino in Trentino Alto Adige, dove, proprio durante i mercatini di Natale avrete l’occasione di assaggiare questi biscotti-cornetti!

4 dolci natalizi viennesi: Wiener Apfelstrudel

Anche l’Apfelstrudel, o Strudel di mele, così come i biscotti di cui vi ho parlato prima, con il tempo è diventato un dolce apprezzatissimo della cucina tirolese. Si tratta di una pasta sfoglia molto sottile all’interno della quale si inseriscono fettine o cubetti di mele, uvetta, pinoli, scorza di limone, cannella, zucchero. Metà dell’impasto viene utilizzato per chiudere il rotolo facendo particolarmente attenzione a sigillare anche i bordi superiori e inferiori. Passaggio fondamentale per evitare che il contenuto fuoriesca dal rotolo di pasta sfoglia e che il vostro strudel sia tutt’altro che invitante!

Solitamente si serve con uno strato di zucchero a velo, tagliandolo a fettine, in modo che il ricco contenuto sia ben visitabile. L’odore di mele e cannelle che si sprigiona mentre viene tagliato ancora caldo, profuma incredibilmente di Natale! È sicuramente uno dei dolci preferiti dai Viennesi, per questo motivo: vietato non assaggiarlo!

Altro strudel molto amato dai viennesi è il Topfenstrudel mit vanillesauce, lo strudel di ricotta, che, molto spesso viene mescolata alla panna acida. Tradizione vuole inoltre che lo strudel sia servito su una salsa di vaniglia appena tiepida.

4 dolci natalizi viennesi: Marillenknödel

Dolci natalizi viennesi- i marillenknodelAnche questo dolce è ormai tipico della cucina tirolese. Esistono anche nella variante salata come primo piatto e sono molto simili ai gnocchi. In questo caso però, ci riferiamo ai canederli dolci, guarniti con l’albicocca (ed ecco che l’albicocca ritorna!). Le albicocche usate sono del tipo wachau, un’area geografica del Niederösterreich, che si trova a nord della capitale. Sono un dolce tipico viennese, spolverati di zucchero a velo, salsa alla vaniglia tiepida, con panna montata o gelato.

E se le albicocche non vi piacessero? Niente paura, esiste anche una variante alle prugne!

Provateli durante i mercatini di Natale: caldi sono la fine del mondo!

The following two tabs change content below.

Elisa Midelio

Ultimi post di Elisa Midelio (vedi tutti)

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.